Soggetto Responsabile

Il Soggetto Responsabile ha i compiti di assicurare il funzionamento del partenariato, la rappresentanza unitaria del Tavolo di concertazione e gli interessi dei Soggetti sottoscrittori dell’IPA ed il coordinamento delle attività di elaborazione e di attuazione dell’IPA.

La funzione di Soggetto Responsabile dell’Intesa Programmatica d’Area dell’Opitergino Mottense è svolta dal Consorzio del Comprensorio Opitergino, come stabilito dal TdC dell’IPA nella seduta del 9 luglio 2010.

Il Consorzio del Comprensorio Opitergino, riconosciuto come Ente pubblico ai sensi del D.Lgs. 267/2000 art. 2, comma 2 e art. 31 del Testo Unico delle Leggi sull’ordinamento degli Enti locali, è una Associazione fra Enti Locali (rappresentata dai Comuni di:  Cessalto, Chiarano, Cimadolmo, Fontanelle, Gorgo al Monticano, Mansuè, Oderzo, Ormelle, Ponte di Piave, Portobuffolè, Salgareda e San Polo di Piave) costituita nel 1969 - allora Consorzio del comprensorio Opitergino Mottense - allo scopo di perseguire fini istituzionali interessanti i Comuni di piccole-medie dimensioni ricadenti nell’area dell’opitergino nonché il loro sviluppo economico-sociale.